Pietrelcina. C'è il bando rivolto ai giovani e all'inclusione sociale

17:20:53 1426 stampa questo articolo
Domenico Masone, sindaco PietrelcinaDomenico Masone, sindaco Pietrelcina

Il bando di selezione è indirizzato ai giovani tra i 16 e i 35 anni.

É stato divulgato un bando di selezione indirizzato ai giovani tra i 16 e i 35 anni, residenti nel Comune di Pietrelcina e/o nella Provincia di Benevento, per il progetto “Futuro, Giovani, Pietrelcina”. Il Comune di Pietrelcina, in collaborazione con CFP Scarl, l’ass. Arcadia e CNA Benevento, nell’ottica di sviluppare e ampliare l’aggregazione giovanile e l’inclusione sociale attiva organizza laboratori finalizzati all'acquisizione di competenze professionali e autoimprenditorialità, oltre a laboratori educativi/culturali, volti a favorire attività di animazione giovanile per la crescita e l’integrazione sociale.

Il progetto si articola in 4 macro-aree:
1. “Percorsi di sostegno e accompagnamento alla creazione di impresa”;
2. “Laboratori educativi”;
3. “Laboratori esperienziali”
4. Project work inter-laboratoriale finale.

Con il presente avviso saranno selezionati i partecipanti ai seguenti laboratori:
- Laboratorio di formazione/informazione dei futuri potenziali imprenditori/lavoratori autonomi (durata 20 ore – max. 18 partecipanti)
- Laboratorio di accompagnamento allo sviluppo di business idea e business plan (durata 20 ore – max. 18 partecipanti)
- Laboratorio “Educare al territorio” (durata 20 ore – max. 18 partecipanti)
- Laboratorio “Dalla memoria dei luoghi ad una identità comune” (durata 20 ore – max. 18 partecipanti).

I laboratori si terranno nello spazio infrastrutturale pubblico sito in Via Maresciallo Mandato, ex via Dello Sport.

Alla fine dei suddetti laboratori i partecipanti saranno orientati verso la fase finale, che consiste nei “laboratori esperienziali” in aziende.

C’è tempo fino alle ore 12:00 dell’08/04/2019 per presentare la domanda di partecipazione. Scaricare il bando e gli allegati dal sito http://www.comune.pietrelcina.bn.it.



Articolo di Dai Comuni / Commenti