Telese Terme, il nuovo coordinamento di FI ringrazia Mauro: "Pronti a lavorare"

10:8:50 1459 stampa questo articolo
Forza ItaliaForza Italia

“Ci attende un lavoro coraggioso ed ambizioso che possa suscitare entusiasmo, passione ed ingegno”.

Tutto il direttivo Forza Italia di Telese Terme composto da Luca Palumbo, Patrizia Tanzillo e Thomas Silvestri ha voluto esprimere il proprio ringraziamento per la fiducia riposta, al commissario provinciale del partito berlusconiano, Domenico Mauro.

“Il suo impegno all'ascolto e il rispettare gli impegni presi – scrivono – sono doti assai rare. Mauro, persona di cultura non solo accademica (è professore a contratto di Diritto Societario comparato) ma anche di vita, ha avuto un approccio tale che rende impossibile non accettare questa sfida per portare nuova linfa alle forze moderate. Un ringraziamento particolare va agli esponenti di spicco di Forza Italia, la senatrice Sandra Lonardo Mastella e l’onorevole Clemente Mastella che hanno certamente condiviso e sostenuto la scelta dei componenti del neo coordinamento telesino. Un grazie a Ciro Palma, precedente coordinatore cittadino, per il lavoro svolto fino a qui. Infine, un grazie ai tanti amici che da sempre hanno condiviso e riconosciuto i nostri percorsi o scommesso sulle nostre potenzialità. Ci attende un lavoro coraggioso ed ambizioso che possa suscitare entusiasmo, passione ed ingegno; occorre non mancare tante occasioni di utile raccordo con la realtà sociale, aumentare la credibilità soprattutto verso il mondo giovanile e quello del lavoro, cogliendo ogni vicenda e occasione di dialogo e di incontro”.

Per Palumbo, Tanzillo e Silvestri: “Resta fermo il valore di questo compito che mette in contatto ideologie ed esperienze diverse, allarga il respiro alla democrazia e offre possibilità tutt’altro che esaurite di rinnovamento sociale e politico. La nostra accettazione non formale della dialettica politica vale per tutti, sarebbe stupido escludere un qualsiasi contributo, e si estende ad ogni novità, ad ogni interrogativo e ad ogni suggerimento della nostra comunità. Da qui l’interesse a considerare valutazioni, esigenze e proposte da qui una dialettica che non cessi mai di essere significativa e propositiva. Non saranno tralasciati gli argomenti vicini ai più giovani, potendo certamente avviare una collaborazione con la componente giovanile cittadina, rappresentata da Giovanni Battaglino, con la quale è già in atto un dialogo proficuo e costruttivo. Viene avanti così l’idea della sfida, dell’impegno cioè a far emergere e prevalere le idee migliori, le sensibilità più acute, la politica più aperta, coinvolgente ed umana, ma anche più responsabile e lungimirante il tutto per rendere la comunità più viva e protesa a creare spazi ed occasioni per continuare a ragionare ed inventare qualcosa di nuovo. Possiamo dunque in piena collaborazione con il coordinamento di Forza Italia e con la comunità telesina metterci al lavoro come si va facendo ed ancora più si dovrà fare”.



Articolo di Dai Comuni / Commenti